| Emilio Cabasino | titolare della sede AICS di Amman

Benvenuti dal titolare della sede AICS di Amman!

Da Agosto 2021 Emilio Cabasino è il nuovo titolare della sede AICS di Amman, competente per la Giordania e l'Iraq.

Archeologo specializzato in Topografia antica, ricercatore, consulente e formatore su temi dell'economia e del management della cultura, Cabasino ha lavorato sin dal 1987 nel settore culturale, presso il Ministero per i beni e le attività culturali e in qualità di consulente e formatore sui temi dell’economia e gestione del settore culturale.

Contestualmente al servizio nel pubblico impiego ha creato e gestito un'organizzazione no-profit finalizzata alla ricerca, consulenza e formazione nel settore Cultura, oltre a svolgere attività di ricerca e docenza in corsi di formazione universitari e post-universitari italiani.

Nel 2010, acquisisce la qualifica di funzionario archeologo del Ministero per i beni e le attività culturali e opera nel Segretariato Generale in qualità di esperto di relazioni internazionali e delle procedure UNESCO per il patrimonio culturale immateriale (Convenzione del 2003). Svolge missioni di servizio, in Algeria, Tunisia e Giordania.

Tra il 2015 e il 2018, ha svolto per la Commissione Europea il ruolo di Coordinatore dell’OMC (Open Method of Coordination) Working Group sul tema del ruolo della cultura come strumento di integrazione dei migranti e dei rifugiati.

Dal 2017 collabora con l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo come Funzionario Tecnico di cooperazione, lavorando in particolare sui temi del patrimonio e delle attività culturali come motori per lo sviluppo sostenibile. 

 

Emilio Cabasino è titolare della sede AICS di Amman dal 2021.

 

Titolare della sede 2016-2021 Michele Morana